• Categoria

    ACCORDO ANCI, INPS, CARITAS PER RAGGIUNGERE I CITTADINI PIÙ FRAGILI

    “Una comunità è forte quando sa tendere una mano a chi è in difficoltà”. Con queste parole il presidente dell’Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro ha riassunto il senso dell’accordo di collaborazione che l’Anci ha sottoscritto con l’Inps e la Caritas che ha tra i suoi obiettivi primari la promozione e la diffusione presso i Comuni del progetto “Inps per Tutti”. Un progetto rivolto ai cittadini più fragili che consente loro di conoscere le prestazioni socioassistenziali a cui hanno diritto. Presenti alla firma del protocollo d’intesa il presidente dell’Inps Pasquale Tridico e don Marco Pagniello, del coordinamento politiche sociale e welfare di Caritas Italia. “In Italia – ha detto…

  • Categoria

    REDDITO DI CITTADINANZA – REGISTRATO IL DECRETO PER LA CERTIFICAZIONE ISEE DEI CITTADINI EXTRA UE

    E’ stato registrato dalla Corte dei Conti ed è in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero del Lavoro, di concerto con il Ministero degli Esteri, relativo alla certificazione sulle dichiarazioni ISEE ai fini del Reddito di cittadinanza da parte dei cittadini di Stati non appartenenti all’Unione europea, le cui domande erano state finora sospese in attesa del decreto stesso. Per l’accoglimento della domanda, infatti, la legge di conversione 26/2019 del decreto istitutivo del Reddito di cittadinanza prevede che i cittadini extracomunitari debbano integrare la richiesta con una certificazione dell’autorità estera competente attestante i requisiti reddituali e patrimoniali e la composizione del nucleo familiare, laddove sia possibile…

  • Categoria

    UNIFICATA, VIA LIBERA A QUASI 1 MILIARDO EURO SU FONDI POVERTA’, NON AUTOSUFFICIENZA E ‘DOPO DI NOI’

    Raggiunta oggi in Conferenza Unificata l’intesa su tre importanti fondi sociali: il Fondo Povertà, il Fondo per la non autosufficienza e il Fondo del Dopo di Noi, il tutto per una somma complessiva di quasi un miliardo di euro in arrivo nelle casse dei Comuni. L’accordo è stato sancito nel corso della riunione odierna al ministero degli Affari regionali, a cui l’Anci è stata rappresentata dal sindaco di Novara Alessandro Canelli, neodelegato Anci alla Finanza locale. Le risorse dei tre fondi, una vera boccata di ossigeno per il welfare, sono attese da tempo dai Comuni e sono destinate in parte ad erogare interventi per i nostri cittadini più fragili e…

  • Categoria

    FONDO POLITICHE SOCIALI – PUBBLICATO IL RIPARTO 2019

    E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del 4 settembre 2019 relativo al Fondo nazionale politiche sociali, con una dotazione complessiva di 393,9 milioni, di cui 391,7 milioni ripartiti alle Regioni, e conseguentemente agli enti locali. Il 40% delle quote regionali dovrà essere destinato per interventi e servizi nell’area dell’infanzia e dell’adolescenza, coerentemente con quanto previsto da Piano sociale nazionale 2018-20. Inoltre, a valere sulla quota destinata alle Regioni, 3,9 milioni dovranno finanziare azioni a favore di bambini e famiglie in situazione di vulnerabilità, secondo le Linee guida P.I.P.P.I. 2020-2021 allegate al decreto.

  • Categoria

    REDDITO DI CITTADINANZA – PUBBLICATI PROVVEDIMENTI SU ESONERI, PIATTAFORME E PUC

    E’ stata aggiornata la sezione del sito “Tutto sul Reddito di Cittadinanza” con la pubblicazione dei seguenti provvedimenti attuativi della misura, di recente approvazione:   Accordo sugli esoneri dagli obblighi RdC – CU 1 agosto 2019 DM 108 del 2 settembre 2019 istitutivo del Sistema informativo RdC DM 108/19 – All. 1 – Criteri per la distinzione delle Platee tra CPI e Comuni DM 108/19 – All. 2 – Piano tecnico del Sistema informativo RdC DM 108/19 – All. 3  – Piano tecnico della piattaforma sociale Rdc (GePI) DM 108/19 – All. 4 – Piano tecnico della piattaforma lavorativa Rdc DM 108/19 – All. 5 – Piano tecnico di interoperabilità…

  • Categoria

    REDDITO DI CITTADINANZA. DECARO: “INTESA A PERCORSO COMUNI – MINISTERO PER IL REINSERIMENTO, VERIFICHIAMO LE NORME A 12 MESI”

    “Con senso di responsabilità e ben consapevoli che lo strumento del reddito di cittadinanza si riverbera sui Comuni nella fondamentale azione di attivazione dei beneficiari RdC attraverso la partecipazione ai Progetti Utili alla Collettività dei Comuni, abbiamo condiviso un percorso col Ministero avanzando proposte e suggerendo semplificazioni delle procedure. Molte di esse sono state accolte nel decreto approvato oggi”. Lo ha dichiarato il presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, al termine della Conferenza Unificata che oggi ha dato il via libera al decreto che definisce le forme e le modalità di attuazione dei progetti utili alla collettività (Puc), che i Comuni dovranno attivare per i beneficiari RdC in…

  • Categoria

    PON INCLUSIONE – PUBBLICATO L’AVVISO 1/2019 PAIS PER INTERVENTI DI INCLUSIONE ATTIVA E CONTRASTO ALLA POVERTA’

    Con Decreto del Direttore Generale per la Lotta alla povertà e per la programmazione sociale del 27 settembre 2019 è stato adottato l’Avviso pubblico n. 1/2019 PaIS. Rivolto agli Ambiti territoriali, con una dotazione finanziaria complessiva di 250 milioni di euro a valere sul PON Inclusione (FSE 2014-2020) l’Avviso sostiene gli interventi di inclusione attiva e di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale previsti nei Patti per l’Inclusione Sociale sottoscritti dai beneficiari del Reddito di cittadinanza e da altre persone in povertà.   Le proposte progettuali dovranno porsi in linea di continuità con gli interventi già valutati ed ammessi a finanziamento attraverso l’Avviso 3/2016, con la stessa struttura e le stesse finalità e dovranno essere…

  • Categoria

    FONDO SOSTEGNO LOCAZIONE – PUBBLICATO IL RIPARTO 2019

    E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del 4 luglio 2019 relativo al Fondo nazionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione, che ripartisce alle Regioni la dotazione complessiva di 10 milioni di euro. A loro volta, i Comuni, sulla base delle risorse loro assegnate e nel rispetto dei requisiti minimi stabiliti dal decreto del Ministro dei  lavori pubblici del 7 giugno 1999, definiscono la graduatoria tra i soggetti in possesso dei necessari requisiti. Alle Regioni spetta il compito di comunicare al Mit modalità ed entità del riparto dei fondi ai Comuni entro il 30 marzo. Il decreto stabilisce inoltre che le risorse assegnate possono anche essere utilizzate per sostenere…

  • Categoria

    REDDITO DI CITTADINANZA – DISPONIBILE IL MODELLO DI CONVENZIONE CON IL MINISTERO

    Il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali ha diramato una nota informativa relativa alla Piattaforma Digitale per la Gestione dei Patti per l’Inclusione sociale (Piattaforma GePI) che fornisce indicazioni per la sottoscrizione della Convenzione tra Ministero e Comuni/Ambiti per regolare il trattamento dei dati nell’ambito della suddetta Piattaforma.   Lo schema di Convenzione è disponibile nella​ ​ ​​sezione dedicata agli operatori del Reddito di Cittadinanza del Ministero del Lavoro.

  • Categoria

    REDDITO DI CITTADINANZA – PUBBLICATE LINEE GUIDA PATTI INCLUSIONE E ACCREDITAMENTO PIATTAFORMA GEPI

    Con il Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali del 23 luglio 2019 sono state approvate le Linee Guida per la definizione dei Patti per l’inclusione sociale, sulle quali era già stata raggiunta l’intesa in Conferenza Unificata il 27 giugno 2019. E’ inoltre online la Piattaforma per la Gestione dei Patti per l’Inclusione sociale (Piattaforma Gepi), reperibile all’indirizzo https://pattosocialerdc.lavoro.gov.it/, quale strumento necessario per l’attuazione delle attività di competenza dei Comuni rivolte ai beneficiari del RdC (verifica dei requisiti anagrafici, gestione dei Patti per l’Inclusione sociale e dei PUC – Progetti Utili alla Collettività). Tale Piattaforma è disciplinata da apposito decreto del MLPS il cui iter di approvazione è…

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all’utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy.