Categoria

FONDO SOSTEGNO LOCAZIONI 2020 – PUBBLICATO IL RIPARTO DA 160 MILIONI 

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del 12 agosto 2020 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che provvede al riparto di ulteriori 160 milioni assegnati dal “dl Rilancio” al Fondo nazionale di sostegno per l’accesso alle abitazioni in locazione per l’anno 2020. Le risorse sono ripartite tra le Regioni, che entro 30 giorni dall’entrata in vigore della legge 77 del 17 luglio 2020 (legge di conversione del dl Rilancio) attribuiscono ai Comuni una quota (“Quota Fondo locazioni”) pari a 140 milioni di euro, affinché questi ultimi definiscano la graduatoria dei soggetti in possesso dei requisiti stabiliti.
L’accesso ai contributi è ampliato ai soggetti in possesso di un ISEE non superiore a 35.000 euro, che presentino una autocertificazione nella quale dichiarino di aver subito, in ragione dell’emergenza COVID-19, una perdita del proprio reddito IRPEF superiore al 20% nel periodo marzo-maggio 2020 rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente e di non disporre di sufficiente liquidità per far fronte al pagamento del canone di locazione e/o degli oneri accessori. I contributi concessi non sono cumulabili con la quota destinata all’affitto del Reddito di Cittadinanza.
I restanti 20 milioni del Fondo, invece, sono destinati alle locazioni di immobili abitativi degli studenti fuori sede con ISEE non superiore a 15.000 euro, come previsto dal dl Rilancio, tramite rimborso del canone dei contratti di locazione stipulati, per tutto il periodo dello stato di emergenza COVID-19 deliberato dal Consiglio dei ministri.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all’utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy.