FONDO LAVORO DISABILI

FONDO PER IL DIRITTO AL LAVORO DELLE PERSONE CON DISABILITA’

Il Fondo per il diritto al lavoro delle persone con disabilità è stato istituito dalla Legge 68/1999 (art. 13  c. 4) presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per finanziare gli incentivi destinati ai datori di lavoro che assumono persone con disabilità. Le risorse del Fondo finanziano la corresponsione da parte dell’INPS degli incentivi ai datori di lavoro che effettuano le assunzioni.
Fino al 2015 le risorse venivano ripartite annualmente fra le Regioni e le Province Autonome con decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, secondo le modalità e i criteri stabiliti dal Decreto ministeriale del 27 ottobre 2011. L’articolo 10 del Decreto Legislativo 151/2015,  emanato in attuazione della Legge n. 183/2014 (Jobs Act), ha modificato l’art. 13 della Legge n. 68/99 e stabilito che, annualmente, con decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, viene definito l’ammontare delle risorse del Fondo che, a decorrere dal 2016, sono trasferite all’INPS, per la corresponsione degli incentivi ai datori di lavoro aventi diritto nell’ambito delle risorse disponibili. Espandi

RISORSE 

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all’utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy.