5X1000

5X1000 IRPEF DESTINATO ALLE ATTIVITA’ SOCIALI SVOLTE DAI COMUNI

Il 5X1000 è stato introdotto in via sperimentale dalla Legge Finanziaria 2006 (Legge 266/2005, art. 1 cc. 337-340) per sostenere, attraverso la destinazione di una quota di IRPEF, le organizzazioni non lucrative e di volontariato, la ricerca scientifica, universitaria e sanitaria, e le attività socialmente utili svolte dai Comuni.
Il sostegno è stato poi esteso anche alle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute dal CONI (Decreto Legge 112/2008, art. 63 bis, convertito dalla Legge 133/2008), mentre la Legge 111/2011 ha inserito tra le finalità del 5X1000 le attività di tutela e rivalutazione dei beni culturali e paesaggistici. Espandi

RISORSE

DOCUMENTI E LINK UTILI:

Ultimo aggiornamento al 23 ottobre 2018

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all’utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy.