Categoria

FONDO NON AUTOSUFFICIENZA – PUBBLICATO IL RIPARTO 2019-2021

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DPCM del 21 novembre 2019 che provvede al riparto delle risorse relative al triennio 2019-2021 e pari a 573,2 milioni di euro nel 2019, 571 milioni di euro nel 2020 e 568,9 milioni di euro nel 2021, secondo gli stessi criteri degli anni passati. Una quota non inferiore al 50% del Fondo rimane destinata alla disabilità gravissima, mentre almeno 14,9 milioni complessivi, a valere sulle quote del FNA trasferite alle Regioni, devono essere destinati a finanziare Progetti di Vita Indipendente, che cesseranno di essere sperimentali e saranno estesi sul territorio nazionale, rientrando nella programmazione ordinaria delle Regioni, che possono cofinanziarli.

Il decreto provvede altresì ad adottare il primo Piano nazionale per la non autosufficienza, approvato dalla Rete della protezione e dell’inclusione sociale e condiviso con parti sociali e organizzazioni rappresentative delle persone con disabilità. Il Piano individua le caratteristiche essenziali degli interventi da garantire su tutto il territorio nazionale nell’ottica di una progressiva definizione dei livelli essenziali delle prestazioni.

Sia il Piano sia il riparto delle risorse, dunque, acquistano una durata triennale, con eventuali aggiornamenti annuali.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all’utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy.