• Categoria

    CATALOGO DEI PROGETTI UTILI ALLA COLLETTIVITA’ – PUC – LA PUBBLICAZIONE E’ DA OGGI SCARICABILE

    Dopo la presentazione on line di questa mattina, la pubblicazione “PUC: spunti per la progettazione – Esperienze nei Comuni italiani” è da oggi scaricabile sul sito del Ministero del Lavoro e su Fondi Welfare.   Si tratta di una raccolta di esperienze assimilabili ai PUC svolte nei Comuni, buone prassi da condividere e mettere a fattor comune per supportare le amministrazioni comunali nell’attuale fase di ideazione, progettazione e realizzazione dei Progetti Utili alla collettività da attivare nell’ambito del Reddito di Cittadinanza. Raccolte le principale istanze da parte dei Comuni, Anci, in collaborazione con il Ministero del Lavoro e la Banca Mondiale, ha realizzato un catalogo che raccoglie 41 esperienze, principalmente…

  • Categoria

    CATALOGO PUC. WEBEX “PROGETTI UTILI ALLA COLLETTIVITA’: SPUNTI PER LA PROGETTAZIONE”

    A seguito dell’annullamento dell’incontro del 26 febbraio la presentazione del Catalogo delle esperienze affini ai PUC “Progetti Utili alla Collettività – Spunti per la progettazione”, predisposto da Anci in collaborazione con il Ministero del lavoro e delle politiche sociali e Banca Mondiale, avverrà via webex il giorno 27 febbraio alle ore 10,30. Il link al catalogo, che raccoglie 41 esperienze già realizzate o in corso di realizzazione nei Comuni, anche con l’apporto di Enti pubblici e di soggetti del Terzo settore, sarà reso disponibile nel corso del webex. Il programma dei lavori: Ministero del lavoro e delle Politiche sociali – Direttore Generale per la lotta alla povertà e per la…

  • Categoria

    FONDO DOPO DI NOI – PUBBLICATO IL RIPARTO 2019

    E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto di riparto 2019 del Fondo “Dopo di Noi”, che provvede al riparto alle Regioni delle risorse, pari a 56,1 milioni per il 2019, per l’assistenza alle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare. Come negli anni scorsi, il riparto viene effettuato sulla base della quota di popolazione regionale nella fascia d’età 18-64 anni secondo i dati Istat sulla popolazione residente. In linea con quanto previsto per i grandi fondi sociali, il Decreto stabilisce tempistiche più stringenti e modalità più strutturate per la programmazione regionale, il trasferimento agli ambiti e la rendicontazione, ai fini del monitoraggio sull’utilizzo delle risorse.

  • Categoria

    RDC – CHIARIMENTI IN MERITO AL REQUISITO DI RESIDENZA PER I SENZA DIMORA

    Il Ministero del Lavoro e delle politiche ha diramato, lo scorso 19 febbraio,  una nota che fornisce chiarimenti in merito all’accesso al Reddito di Cittadinanza per i senza dimora e alla verifica del possesso del requisito relativo alla residenza in Italia, in via continuativa, per almeno due anni, da parte delle persone cancellate dall’anagrafe per irreperibilità.

  • Categoria

    FONDO NON AUTOSUFFICIENZA – PUBBLICATO IL RIPARTO 2019-2021

    E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DPCM del 21 novembre 2019 che provvede al riparto delle risorse relative al triennio 2019-2021 e pari a 573,2 milioni di euro nel 2019, 571 milioni di euro nel 2020 e 568,9 milioni di euro nel 2021, secondo gli stessi criteri degli anni passati. Una quota non inferiore al 50% del Fondo rimane destinata alla disabilità gravissima, mentre almeno 14,9 milioni complessivi, a valere sulle quote del FNA trasferite alle Regioni, devono essere destinati a finanziare Progetti di Vita Indipendente, che cesseranno di essere sperimentali e saranno estesi sul territorio nazionale, rientrando nella programmazione ordinaria delle Regioni, che possono cofinanziarli. Il decreto provvede altresì ad…

  • Categoria

    DOCUMENTO ANCI SUL SISTEMA DI TUTELA DEI MINORI

    Lo scorso 16 gennaio è stato approvato dal Consiglio Nazionale  il Documento ANCI sul Sistema di tutela dei minori, frutto del confronto tra i Comuni che si è svolto all’interno del Gruppo di lavoro sulla tutela dei minori, istituito nell’ambito della Commissione welfare e politiche sociali. Il documento rappresenta il punto di partenza di un percorso di confronto interistituzionale che Anci Nazionale sta avviando in questi giorni a partire da una richiesta di incontro alla Ministra Catalfo.

  • Categoria

    ACCORDO ANCI, INPS, CARITAS PER RAGGIUNGERE I CITTADINI PIÙ FRAGILI

    “Una comunità è forte quando sa tendere una mano a chi è in difficoltà”. Con queste parole il presidente dell’Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro ha riassunto il senso dell’accordo di collaborazione che l’Anci ha sottoscritto con l’Inps e la Caritas che ha tra i suoi obiettivi primari la promozione e la diffusione presso i Comuni del progetto “Inps per Tutti”. Un progetto rivolto ai cittadini più fragili che consente loro di conoscere le prestazioni socioassistenziali a cui hanno diritto. Presenti alla firma del protocollo d’intesa il presidente dell’Inps Pasquale Tridico e don Marco Pagniello, del coordinamento politiche sociale e welfare di Caritas Italia. “In Italia – ha detto…

  • Categoria

    REDDITO DI CITTADINANZA – REGISTRATO IL DECRETO PER LA CERTIFICAZIONE ISEE DEI CITTADINI EXTRA UE

    E’ stato registrato dalla Corte dei Conti ed è in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero del Lavoro, di concerto con il Ministero degli Esteri, relativo alla certificazione sulle dichiarazioni ISEE ai fini del Reddito di cittadinanza da parte dei cittadini di Stati non appartenenti all’Unione europea, le cui domande erano state finora sospese in attesa del decreto stesso. Per l’accoglimento della domanda, infatti, la legge di conversione 26/2019 del decreto istitutivo del Reddito di cittadinanza prevede che i cittadini extracomunitari debbano integrare la richiesta con una certificazione dell’autorità estera competente attestante i requisiti reddituali e patrimoniali e la composizione del nucleo familiare, laddove sia possibile…

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all’utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy.